06 febbraio

    Risultati indagini congiunturali 4° trimestre 2017 manifattura lombarda


    Sono stati presentati in conferenza stampa i risultati delle indagini congiunturali dell'industria e dell'artigianato manifatturiero della Lombardia riferiti al 4° trimestre 2017. L'ultimo trimestre dell'anno registra un deciso incremento della produzione industriale (+1,9% dato destagionalizzato ) e un'accelerazione del dato annuo (+5,1%). Questi risultati portano ad una crescita media annua dell’anno pari al +3,7%, decisamente superiore alla media annua del 2016 (+1,3%). Anche per le aziende artigiane manifatturiere si registra un’accelerazione tendenziale (+3,1%) associata ad un incremento congiunturale (+0,7%) e la crescita media annua risulta così pari a +2,6%, più del doppio rispetto alla crescita media annua del 2016 (+1,2%).


    Lavoro: 1,2 milioni di contratti tra gennaio e marzo 2018, 6 su 10 nel Nord


    Oltre 1,2 milioni di rapporti di lavoro da avviare tra gennaio e marzo 2018, con il settentrione che fa il pieno di risorse umane, prevedendo l’attivazione di quasi il 60% di questi contratti, Nord Ovest in testa con circa 390mila ingressi in azienda. E’ quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in collaborazione con ANPAL, sulla base delle entrate previste dalle imprese con dipendenti dell’industria e dei servizi tra gennaio e marzo 2018.